[Testo di “Blueface” ft. Tedua & IZI]

[Intro: Tedua]
Uoh-oh, yeh-eh
Wild Bandana Gang
Uoh-oh, yeh-eh
Drilliguria

[Ritornello: Vaz Tè]
C’è un barbone che balla à la Blueface
Nuovi bimbi si muovono ed è okay
Uno iniziava a muover le gambe
Ora guida la moto del padre
Sono su quei palazzi alla Banksy
Scendo a Genova con le ragazze
Se ti assenti, la pressano i broski
Il tuo artista ha bisogno di spazi
Ma il barbone ti balla à la Blueface
Nuovi bimbi si muovono ed è okay
Uno iniziava a muover le gambe
Ora guida la moto del padre
Sono su quei palazzi alla Banksy
Scendo a Genova con le ragazze
Se ti assenti, la pressano i broski
Il tuo artista ha bisogno di spazi
[Strofa 1: Tedua]
C’è un barbone che balla
Al mattino non taglia la barba
Come un canе che insegue una palla
Vuolе i soldi e li chiede per strada
Ogni volta che vede i caramba
Si dilegua, ma ha perso una gamba
Io l’ho letto sopra la sua targa
Dice: “Ho fame” ma senza una H
E-Esce in piazza chi taglia la bamba
Lui non paga, però la fa franca
Ma ogni volta che il barbone balla
Il suo stile influenza la massa
Barricata sempre la sua grappa
Con un buco sopra la cravatta
Non s’addormenta mai su una panca
Preferisce davanti alla banca

[Ritornello: Vaz Tè & Disme]
C’è un barbone che balla à la Blueface
Nuovi bimbi si muovono ed è okay
Uno iniziava a muover le gambe
Ora guida la moto del padre
Sono su quei palazzi alla Banksy
Scendo a Genova con le ragazze
Se ti assenti, la pressano i broski
Il tuo artista ha bisogno di spazi (Yeah)
[Strofa 2: Disme]
Non me ne frega, in mente una strage, finirà in tragedia
Parlo di soldi, sembra un altro idioma (Okay)
Vuoi fottere me, sei soltanto un idiota

Io non parlo, a questa droga ci do un taglio
Tanto ugualmente ti piacerà un sacco
Un po’ mi dispiace, ma è ciò che va fatto
Getto mannite (Mannite) nel piatto
Certo che spacco (Che spacco)
Ho solo questo e nient’altro
Te invece tutto e ti stai lamentando
Vengo a levartelo, poi mi paghi per ridartelo
Non è una favola, cavallo bianco
Ritornerò a Camelot con la mia squadra
Messa una taglia sopra la tua testa
Te la decapito se ciò mi paga, paga
Pronto alla morte, l’ha detto l’Italia
Se vuoi problemi, ce ne ho una montagna
Coi miei fratelli son pronti a scalarla
Fame, mica per fama
Soldi ti fanno un figlio di puttana
‘Sta vita è un rottame, ma chi rompe paga
Non faccio male, non esiste il karma

[Ritornello: Vaz Tè]
C’è un barbone che balla à la Blueface
Nuovi bimbi si muovono ed è okay
Uno iniziava a muover le gambe
Ora guida la moto del padre
Sono su quei palazzi alla Banksy
Scendo a Genova con le ragazze
Se ti assenti, la pressano i broski
Il tuo artista ha bisogno di spazi
Ma il barbone ti balla à la Blueface
Nuovi bimbi si muovono ed è okay
Uno iniziava a muover le gambe
Ora guida la moto del padre
Sono su quei palazzi alla Banksy (Banksy)
Scendo a Genova con le ragazze (Ragazze)
Se ti assenti, la pressano i broski (Broski)
Il tuo artista ha bisogno di spazi
[Strofa 3: IZI]
C’è la creme de la rue, pour la vie
Non vi ho visti, mon amie
Rreh-puh, la police, in TV c’è Napoli
Gesù, curami dalla bestia che ho in testa
Quale crew? Quale king?
Vuoi rispetto, rispetta, yeah
Wild B, Izeh, COGO, fam
Wild B, Izeh, COGO, fam
Mamma, sono giù
Senza una canna sono giù di morale
Ma calma, il solo crew
È la mia banda e non tu, Izeh

check amazon for Blueface mp3 download
these lyrics are submitted by GGEN3
browse other artists under D:D2D3D4D5D6D7D8D9D10
Songwriter(s): JIZ, Vaz T, Disme, Tedua, IZI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *